soglia di attenzione

venerdì 17 aprile 2009

In puero veritas

Spesso accompagnavo mia madre dal parrucchiere. «Che vuoi fare da grande?», mi chiedevano le signore; e io rispondevo: «Voglio andare in pensione». La mia risposta aveva una spiegazione. Quando facevo i castelli di sabbia nel parco vedevo degli individui nervosi con una borsa in mano che correvano a prendere degli autobus affollati; allora chiedevo alla mamma: «Che fanno?», e lei: «Vanno a lavorare». Vidi anche un signore anziano che sedeva tranquillamente su una panchina a godersi il sole, e domandai: «E lui, che ci fa qui?» - «È in pensione»: beh, da quella volta la pensione mi apparve dotata di notevoli attrattive.

P. K. Feyerabend, Ammazzando il tempo. Un'autobiografia

Nessun commento:

Cari amici vicini e lontani

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.