soglia di attenzione

venerdì 10 aprile 2009

Mass Merda *

Io se fossi Dio maledirei per primi i giornalisti e specialmente tutti
Che certamente non sono brave persone
E dove cogli, cogli sempre bene.
Signori giornalisti, avete troppa sete
E non sapete approfittare della libertà che avete
Avete ancora la libertà di pensare, ma quello non lo fate
E in cambio pretendete
La libertà di scrivere
E di fotografare.
Immagini geniali e interessanti
Di presidenti solidali e di mamme piangenti
E in questo mondo pieno di sgomento
Come siete coraggiosi, voi che vi buttate senza tremare un momento:
Cannibali, necrofili, deamicisiani, astuti
E si direbbe proprio compiaciuti
Voi vi buttate sul disastro umano
Col gusto della lacrima
In primo piano.
Si, vabbè, lo ammetto
La scomparsa totale della stampa sarebbe forse una follia
Ma io se fossi Dio di fronte a tanta deficienza
Non avrei certo la superstizione
Della democrazia.

Io se fossi Dio di Giorgio Gaber - 1980


Sitografia
- il TG1 si vanta al bar
- Matrix: le domande di Lella Volta
- Porta a Porta: no comment

__________
* Il titolo è quello di una rubrica di Giornalettismo.

4 commenti:

Keegan ha detto...

Vi prego, mandate una mail alla redazione di MATRIX (http://www.matrix.mediaset.it/chiedilo.shtml) con un vostro commento, protesta, considerazione, rimostranza, sbeffeggiamento....quello che volete....su/contro/nei confronti di quel "fenomeno" di LELLA VOLTA....io li ho tempestati!! Grazie Gianni

s|a ha detto...

Manderò. Alla RAI l'ho già fatto.

Alligatore ha detto...

Non si vergognano più di niente. una volta si diceva, hanno la faccia come il culo. Ora sarebbe un complimento.

trivigante ha detto...

Lella Volta, testuale: "Ma non avete mangiato perché non avevate fame?". Io provo vergogna.

Cari amici vicini e lontani

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione.